^Torna all'inizio pagina
  • 1 BENVENUTI
    Desidero ancora dire grazie a chi ha curato la realizzazione del sito internet della nostra parrocchia. Dal suo inserimento on-line ha iniziato a dare i suoi frutti.
  • 2 .
    E’ utile strumento di informazione per i fedeli tutti, i quali possono conoscere la vita della Comunità parrocchiale, possono attingere informazioni e conoscere meglio le iniziative pastorali, culturali e ludico ricreative che in essa si promuovono.
  • 3 .
    Oltre alla conoscenza garantisce la possibilità di confronto e di accesso più rapido a quelle informazioni che via via arricchiscono questo nostro sito.
  • 4 .
    Grazie a questo lodevole lavoro fatto con cura e attenzione, la parrocchia entra nelle nostre case facilitando ogni comunicazione e riflessione anche nelle famiglie.
  • 5 .
    Già tanti di voi consultano il portale nel sito e sono certo, che continuerete a dare il vostro personale apporto contributivo di idee, proposte e quant’altro. Grazie di vero cuore P. Nino La Versa
baner

Consacrarsi totalmente a Lei

  • padre kolbe consacrarsi

    Nella Milizia dell’Immacolata sono molteplici le finalità, innumerevoli i mezzi attraverso i quali raggiungere il proprio scopo di milite, ma una è la condizione essenziale: la consacrazione di se stessi all’Immacolata che è elemento specifico e caratterizzante della M.I..

    Lo afferma chiaramente san Massimiliano Kolbe: “La prima condizione essenziale per appartenere alla M.I.: consacrarsi totalmente all’Immacolata come strumenti nelle sue mani immacolate”(SK 1330) “Appartiene… all’essenza della Milizia dell’Immacolata il fatto di essere dell’Immacolata totalmente, sotto ogni aspetto. Di conseguenza, nell’atto di consacrazione i membri della MI supplicano l’Immacolata: “Ti prego di volermi accettare tutto e completamente come cosa e proprietà tua, e di fare ciò che ti piace di me e di tutte le facoltà della mia anima e del mio corpo, di tutta la mia vita, morte ed eternità”. (SK 1329) Giovanni Paolo II nella lettera Rosarium Virginis Maria e dice:

    Consacrarsi a Lei è:

    1. riconoscere in maniera esplicita ed impegnativa la sua missione nei nostri confronti;
    2. rimettersi in modo totale e con fiducia nelle sue mani per facilitarle il compito di Madre che è quello di“educarci e plasmarci fino a che Cristo non sia formato in noi pienamente”.

    milizia

     

    La Consacrazione all’Immacolata

    Il Vangelo ci viene in aiuto con la sua disarmante semplicità: in Giovanni (19-27) Gesù dalla croce disse: “Donna ecco il tuo figlio” poi disse al discepolo: “Ecco la tua Madre!”.

    L’apostolo con questo gesto si consacrò a Maria: la prese nella sua casa. E’ la risposta gioiosa che definisce un nuovo rapporto con la Madre di Gesù.

    Con la nostra consacrazione anche noi intendiamo riconoscere chi è Maria per noi, ciò che Ella fa per noi, chi siamo noi per Lei, ciò che noi dobbiamo fare per Lei.

  •                                               1459978407 facebook   1459978421 twitter   youtube

    Calendario Pastorale

    copertina calendario pastorale2019 2020

    Il Giornale Parrocchiale

    Notizie dalla Diocesi

    diocesi monreale

    Santo del giorno

    san francesco d'assisi pastore e martire

    Copyright © 2013. www.parrocchiasantamariaaltofonte.it. Tutti i diritti riservati. Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.



    The site is edited by Paolo Cannova